Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.


Ok
  • Nuovo
Storia di una Collezione
  • Storia di una Collezione

Storia di una Collezione. Ernesto Quagliariello e l’Arte Contemporanea all’Università di Bari

15,00 €
Tasse escluse

ISBN: 9788867174775

Nicola Zito

Quantità

 

Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)

 

Politiche per le spedizioni (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente)

 

Politiche per i resi merce (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente)

Una pagina di storia dell’Università di Bari, sconosciuta ai più o poco nota: l’ideazione della collezione di arte contemporanea intimamente legata alla poliedrica personalità di Ernesto Quagliariello, in una ricostruzione storica attraverso le tappe degli anni del suo rettorato e gli avvenimenti correlati a questo.

Nicola Zito ha ricostruito tutte le tappe degli anni del rettorato di Quagliariello e gli avvenimenti correlati a questo periodo consultando, in un paziente lavoro, i relativi documenti conservati nell’Archivio Generale di Ateneo dell’Università di Bari. La pubblicazione ha il grande merito di aver ricostruito una pagina di storia dell’Università di Bari, sconosciuta ai più o poco nota, specialmente se si considera che l’ideazione della collezione di arte contemporanea è intimamente legata alla poliedrica personalità di Ernesto Quagliariello.
Dall’Introduzione di Christine Farese Sperken

Scheda tecnica

Pagine
156
Anno di pubblicazione
2019
Formato
17x24, brossura con alette
Argomento
Arte, arti figurative, cinema
Illustrazioni
b/n e colore