Cookie Policy

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.


Ok
Francesco dell'Erba pittore 1846-1909
  • Francesco dell'Erba pittore 1846-1909

Francesco dell'Erba pittore 1846-1909

25,00 €
Tasse escluse

Il ritratto della borghesia nell'Italia postunitaria

Giacomo Lanzilotta

introduzione di Vittorio Sgarbi

ISBN: 9788880829805

Quantità

La fortuna di un artista non sempre si rivela direttamente proporzionale al suo valore, e soprattutto per quel che riguarda l’Ottocento, il secolo della borghesia al potere e dell’arte al suo servizio, gli studiosi si trovano spesso ad avere a che fare con personalità di grande interesse – per caratura artistica, vigore, spessore comunicativo – eppure negletti per la maggior parte e di tanto in tanto recuperati dall’oblio secondo i casi e le circostanze.

Il volume restituisce quindi al castellanese Francesco dell’Erba, uno dei tanti pittori pugliesi di cui si erano perse le tracce, un rango e una statura che lo avvicinano a grandi maestri come Giuseppe De Nittis, Giovanni Fattori, Silvestro Lega o Giovanni Boldini. Un contributo decisivo alla riscoperta e alla valorizzazione di un artista che ha operato nel suo territorio ma che è stato anche testimone della sua epoca e del respiro del giovane Stato unitario nella seconda metà dell’Ottocento.

Scheda tecnica

Pagine
218
Anno di pubblicazione
2011
Formato
24x28
Illustrazioni
b/n e colore