Cookie Policy

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.


Ok

La navigazione e la trasmissione di un ordine di acquisto sul sito www.addaeditore.it comportano l’accettazione delle Condizioni e delle Politiche di Protezione dei Dati adottate dal sito stesso ivi indicate.

Le presenti Condizioni Generali di Vendita disciplinano l’offerta e la vendita di prodotti distribuiti tramite il sito web www.addaeditore.it da parte della Mario Adda Editore s.n.c., con sede in via Tanzi 59, 70125, Bari, tel. 080 5539502, P. IVA 03366630725, iscritta al Tribunale di Bari n. 18045 e Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Bari n. 255997 (addaeditore@arubapec.it)

L’offerta e la vendita dei Prodotti sul Sito costituiscono un contratto a distanza disciplinato dal Capo I, Titolo III (artt. 45 e ss.) del Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 (“Codice del Consumo”) e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70, contenente la disciplina del commercio elettronico. Tutti i Prodotti e i Contenuti Digitali Dematerializzati offerti agli utenti sono illustrati nella homepage del Sito e/o all’interno delle diverse pagine web dello stesso.

Le presenti Condizioni Generali di Vendita si applicano a tutti i contratti conclusi con la Mario Adda Editore nell’ambito di un sistema di vendita a distanza organizzato dal fornitore, sia con l’impiego della tecnologia di comunicazione a distanza denominata “internet”, sia via fax o via telefono.

Le Condizioni Generali di Vendita possono essere modificate in ogni momento. Eventuali modifiche e/o nuove condizioni saranno in vigore dal momento della loro pubblicazione sul Sito nella sezione “Condizioni Generali di Vendita”. Gli utenti sono pertanto invitati ad accedere con regolarità al Sito e a consultare, prima di effettuare qualsiasi acquisto, la versione più aggiornata delle Condizioni Generali di Vendita. 

Le Condizioni Generali di Vendita applicabili sono quelle in vigore alla data di invio dell’ordine di acquisto e sono disponibili in lingua italiana.

Le presenti Condizioni Generali di Vendita non disciplinano la vendita di prodotti da parte di soggetti diversi da Mario Adda Editore che siano presenti sul Sito tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali. Prima di effettuare transazioni commerciali con tali soggetti è necessario verificare le loro condizioni di vendita. Mario Adda Editore non è responsabile per la fornitura di servizi e/o per la vendita di prodotti da parte di tali soggetti. Sui siti web consultabili tramite tali collegamenti, Mario Adda Editore non effettua alcun controllo e/o monitoraggio. Mario Adda Editore non è pertanto responsabile per i contenuti di tali siti né per eventuali errori e/o omissioni e/o violazioni di legge da parte degli stessi. 

L’utente è tenuto a leggere attentamente le presenti Condizioni Generali di Vendita, che Mario Adda Editore mette a sua disposizione nella sezione “Condizioni Generali di Vendita” del Sito e di cui gli è consentita la memorizzazione e la riproduzione, nonché tutte le altre informazioni che Mario Adda Editore gli fornisce sul Sito, sia prima che durante la procedura di acquisto. L’utente, con l’invio telematico della conferma del proprio ordine d’acquisto, accetta incondizionatamente e si obbliga a osservare nei suoi rapporti con Mario Adda Editore le condizioni generali di vendita e di pagamento di seguito trascritte, dichiarando di aver preso visione e accettato tutte le indicazioni a lui fornite ai sensi delle norme sopra richiamate. In caso di ordine telefonico e/o via fax le presenti condizioni generali di vendita dovranno essere stampate e previa sottoscrizione inviate a conferma dell’ordine.

Acquisto dei Prodotti

L’acquisto dei Prodotti sul Sito è consentito sia a utenti che rivestano la qualità di consumatori, sia a utenti che non rivestano tale qualità. Alle persone fisiche l’acquisto è consentito solo a condizione che esse abbiano compiuto gli anni diciotto. Ai sensi dell’art. 3, I comma, lett. a) del Codice del Consumo si ricorda che rivestono la qualità di consumatori le persone fisiche che, in relazione all’acquisto dei Prodotti, agiscono per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, professionale o artigianale eventualmente svolta.

Il Fornitore si riserva il diritto di rifiutare o cancellare ordini che provengano da un utente con cui essa abbia in corso un contenzioso legale; da un utente che abbia in precedenza violato le presenti condizioni generali di vendita e/o le condizioni e/o i termini del contratto di acquisto; da un utente che sia stato coinvolto in frodi di qualsiasi tipo e, in particolare, in frodi relative a pagamenti con carta di credito; da utenti che abbiano rilasciato dati identificativi falsi, incompleti o comunque inesatti.
In conformità al Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70 recante disposizioni in materia di commercio elettronico, Mario Adda Editore informa l’utente che:

  • Per concludere il contratto di acquisto, sarà necessario compilare il formulario: la conferma di acquisto in formato elettronico e trasmetterlo seguendo le relative istruzioni.

  • In esso sono contenuti il rinvio alle Condizioni Generali di Vendita, le immagini di ciascun prodotto ed il relativo prezzo, i mezzi di pagamento che è possibile utilizzare, le modalità di consegna dei prodotti acquistati e i relativi costi di spedizione e consegna, un rimando alle condizioni per l’esercizio del diritto di recesso; modalità e tempi di restituzione dei prodotti acquistati.

  • Prima di concludere il contratto, sarà chiesto di confermare l’avvenuta lettura delle Condizioni Generali di Vendita comprensive dell’Informativa sul diritto di recesso e del trattamento dei dati personali.

  • Il contratto è concluso quando il venditore riceve la conferma di acquisto, previa verifica della correttezza dei dati ivi contenuti.

  • L’acquirente sarà obbligato al pagamento del prezzo dal momento in cui la procedura di inoltro dell’ordine on line sarà conclusa. Ciò avverrà cliccando sul bottone: Conferma l’acquisto alla fine della procedura guidata.

Utenti registrati

Nel completare le procedure di registrazione, l’utente si obbliga a seguire le indicazioni presenti sul sito e a fornire i propri dati personali in maniera corretta e veritiera.

La conferma dovrà essere comunicata al massimo entro 7 giorni, trascorsi i quali, in difetto di conferma, Mario Adda Editore sarà liberato da ogni impegno nei confronti dell’utente.

La conferma esonererà in ogni caso Mario Adda Editore da ogni responsabilità circa i dati forniti dall’utente. L’utente si obbliga a informare tempestivamente Mario Adda Editore di qualsiasi variazione dei propri dati in ogni tempo comunicati.

Qualora poi l’utente comunichi dati non esatti o incompleti ovvero anche nel caso in cui vi sia contestazione da parte dei soggetti interessati circa i pagamenti effettuati, Mario Adda Editore avrà facoltà di non attivare ovvero di sospendere il servizio fino a sanatoria delle relative mancanze.

In occasione della prima richiesta di attivazione di un profilo da parte dell’utente, Mario Adda Editore attribuirà allo stesso nome utente ed una password. Quest’ultimo riconosce che tali identificativi costituiscono il sistema di validazione degli accessi dell’utente ai Servizi ed il solo sistema idoneo ad identificare l’utente che gli atti compiuti mediante tale accesso saranno a lui attribuiti e avranno efficacia vincolante nei suoi confronti.

L’utente si obbliga a mantenerne la segretezza dei suoi dati d’accesso e a custodirli con la dovuta cura e diligenza e a non cederli anche temporaneamente a terzi.


Oggetto del contratto

Questo contratto tra il Fornitore e il Consumatore regola la compravendita di libri a distanza. Le informazioni sui libri acquistabili sono disponibili sul sito www.addaeditore.it e possono anche essere chieste chiamando il numero 080 5539502. Il Fornitore si riserva il diritto di modificare senza alcun preavviso quanto pubblicato sul proprio sito, comprese le condizioni contrattuali ed economiche di acquisto a distanza online o in altre modalità di acquisto a distanza, fatta salva la validità dei contratti regolarmente conclusi in data anteriore alla modifica.

Prezzi dei beni e modalità di pagamento

I prezzi di vendita a distanza dei libri sono riportati nelle pagine web di presentazione dei singoli libri, unitamente all’indicazione di eventuali offerte, sconti e condizioni vantaggiose di acquisto. Tali prezzi sono espressi in Euro e si intendono comprensivi della Imposta sul Valore Aggiunto e imposte e, solo laddove precisato, includono anche le spese di imballo e spedizione.

Il Consumatore può effettuare il pagamento dell’ordine (costo del/i libro/i più eventuale costo della spedizione) scegliendo tra una delle seguenti modalità: Bonifico Bancario; Ricarica Postpay; Contrassegno.

Le spedizioni in Italia dei libri ordinati sono effettuate tramite corriere espresso convenzionati. Per tutti i dettagli e le istruzioni sui tempi di consegna ed eventuali costi di spedizione (in Italia e all’estero) e sulle modalità di pagamento si rimanda alla sezione apposita del sito o al citato numero telefonico.

Disponibilità dei libri e modalità di evasione degli ordini 

I Prodotti offerti sul Sito sono quelli illustrati nella homepage del Sito e/o all’interno delle diverse pagine web dello stesso, al momento della effettuazione dell’ordine da parte dell’utente. 

I libri presentati sul sito www.addaeditore.it sono generalmente disponibili in magazzino e potranno essere evasi entro un giorno lavorativo dalla ricezione dell’ordine del Consumatore, o comunque nei termini di legge. La disponibilità dei singoli libri è comunque indicata nelle rispettive schede di presentazione. Gli ordini di più libri ("Ordine Multiplo") aventi disponibilità diverse vengono di norma evasi non appena sono disponibili tutti i volumi ordinati. In questo modo la spedizione sarà unica e saranno minime le relative spese per il Consumatore. Se il Consumatore desidera invece ricevere subito i libri disponibili dovrà precisarlo al momento dell’ordine.

Tuttavia, poiché il Sito può essere visitato da più utenti contemporaneamente, potrebbe accadere che più utenti acquistino, nel medesimo istante, lo stesso Prodotto. In tali casi pertanto il Prodotto potrebbe risultare, per un breve lasso di tempo, disponibile, essendo invece esaurito o di non immediata disponibilità.

In caso di ritardo rispetto alla disponibilità indicata nel sito al momento dell’ordine, il Fornitore contatterà il Consumatore informandolo sul tempo stimato per ricevere i libri ordinati. Se il Consumatore non fosse disponibile ad attendere, il Fornitore provvederà a rimborsare al Consumatore entro 30 giorni quanto eventualmente già pagato per i libri non disponibili.

Diritto di recesso

L’utente che riveste la qualità di consumatore ha diritto di recedere dal contratto di acquisto del Prodotto senza dover fornire alcuna motivazione entro il termine di quattordici giorni di calendario. Il periodo di recesso decorre ("Periodo di Recesso"): 

a)     nel caso di ordine relativo a un solo Prodotto, dal giorno in cui l’utente o un terzo, diverso dal vettore e designato dall’utente, acquisisce il possesso fisico dei Prodotti;

b)    nel caso di un Ordine Multiplo con consegne separate, dal giorno in cui l’utente o un terzo, diverso dal vettore e designato dall’utente, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo Prodotto.

Per esercitare il diritto di recesso, l’utente deve informare il Fornitore, prima della scadenza del Periodo di Recesso della sua decisione di recedere. A tal fine l’utente può presentare una qualsiasi altra dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto (“Dichiarazione di Recesso”). Nel caso in cui l’utente si avvalga della Dichiarazione di Recesso, si invita il consumatore a indicare nella Dichiarazione di Recesso il numero dell’ordine, il/i Prodotto/i per il/i quale/i intende esercitare il diritto di recesso, il suo indirizzo, il numero della fattura di acquisto.

L’utente deve provvedere a restituire i Prodotti al Fornitore completi degli eventuali omaggi, utilizzando un vettore a propria scelta e a proprie spese, senza indebito ritardo e in ogni caso entro il termine di 14 giorni di calendario dalla data in cui ha comunicato la sua decisione di recedere. I costi diretti della restituzione dei Prodotti sono a carico dell’utente.

Se l’utente recede dal contratto, il Fornitore procederà al rimborso dell’Importo Totale Dovuto pagato dal consumatore per il Prodotto, compresi i costi di consegna, senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni di calendario dal giorno in cui il Fornitore è stato informato della decisione dell’utente di recedere dal contratto. Il rimborso sarà effettuato utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dall’utente per la transazione iniziale. Il rimborso può essere sospeso fino al ricevimento dei Prodotti oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte dell’utente di avere rispedito i Prodotti, se precedente. L’utente è responsabile unicamente della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del Prodotto diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del Prodotto. Il Prodotto dovrà comunque essere custodito, manipolato e ispezionato con la normale diligenza e restituito integro, completo in ogni sua parte, con le etichette ove presenti, ancora attaccate al Prodotto e integri e non manomessi, nonché perfettamente idoneo all’uso cui è destinato e privo di segni di usura o sporcizia. Il recesso, inoltre, trova applicazione al Prodotto nella sua interezza. Esso non può pertanto essere esercitato in relazione a parti e/o accessori del Prodotto.

Nel caso in cui il recesso non sia stato esercitato conformemente a quanto previsto dalla normativa applicabile, esso non comporterà la risoluzione del contratto e, conseguentemente, non darà diritto ad alcun rimborso. Il Fornitore ne darà comunicazione all’utente entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del Prodotto, respingendo la richiesta di recesso. Il Prodotto rimarrà presso il Fornitore a disposizione dell’utente per il ritiro che dovrà avvenire a spese e sotto la responsabilità dell’utente medesimo.
Nel caso in cui il Prodotto per il quale è stato esercitato il recesso abbia subito una diminuzione di valore risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del Prodotto, l’importo di rimborso sarà decurtato di un importo pari a tale diminuzione di valore. Della circostanza e del conseguente diminuito importo di rimborso il Fornitore darà comunicazione all’utente entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del Prodotto, fornendo allo stesso, nel caso in cui il rimborso sia già stato corrisposto, le coordinate bancarie per il pagamento dell’importo dovuto dall’utente a causa della diminuzione di valore del Prodotto.

Assistenza e Reclami

Eventuali richieste di assistenza o reclami dovranno essere inoltrati via posta elettronica all’indirizzo addaeditore@addaeditore.it oppure mediante comunicazione scritta alla sede del Fornitore.

Legge privacy

Il trattamento dei dati personali viene svolto nel rispetto di quanto stabilito dalla legge n. 196/2003. Titolare del trattamento è la Mario Adda Editore. Per ulteriori informazioni si rinvia alla sezione dedicata http://www.addaeditore.it/content/privacy

Controversie: Risoluzione extragiudiziale e Foro competente

Per la risoluzione delle controversie sorte dall’esatta applicazione dei contratti disciplinati dalle disposizioni delle sezioni da I a IV Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 (“Codice del Consumo”) è possibile ricorrere alle procedure di risoluzione extragiudiziale delle controversie, di cui alla parte V, titolo II-bis, del medesimo codice.

Ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione del contratto d’acquisto stipulato on line tramite il sito www.addaeditore.it è sottoposta alla giurisdizione italiana e sarà di competenza esclusiva il foro di Bari. Approvazione ai sensi degli articoli 1341 e 1342 del Codice Civile.