Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.


Ok
Il Santo Sepolcro e la Gerusalemme celeste
  • Il Santo Sepolcro e la Gerusalemme celeste

Il Santo Sepolcro e la Gerusalemme celeste

50,00 €
Tasse escluse

Maria Losito

ISBN: 9788880829591

Quantità

Premessa di Gianfranco Ravasi.

Saggio introduttivo di Cosimo Damiano Fonseca.

 

Il complesso monumentale del Santo Sepolcro a Gerusalemme, dalla fase costantiniana fino alle parziali ricostruzioni del XII secolo, è stato per lungo tempo modello e fonte di ispirazione per numerosi edifici religiosi in tutta Europa. Il libro ripercorre la storia di questa straordinaria architettura, attraverso lo studio incrociato di resti archeologici, testimonianze scritte e iconografiche, dai preesistenti monumenti romani di Aelia Capitolina, alla simmetrica e singolare planimetria costantiniana, alla originale ricostruzione di Costantino Monomaco fino a quella di età crociata. La manifesta e mutevole relazione tra architettura e liturgia nel Santo Sepolcro hierosolymitano diventa così propedeutica allo studio della trasmissione di forme, significati e devozione popolare in tutto il cosmo cattolico. Non solo, la fortunata tradizione di questo edificio si collega ad altri edifici come il mausoleo di Santa Costanza a Roma, le prime chiese a pianta centrale di Terra Santa, la Cupola della Roccia, Castel del Monte, il battistero di Pisa e la chiesa della Resurrezione "Nuova Gerusalemme" nei pressi di Mosca. Offrendo, attraverso modelli architettonici così “universali”, un percorso ricco e articolato che abbraccia diverse culture e civiltà e gravita intorno ad un monumento che è ancor oggi meta privilegiata di molti viaggiatori e studiosi.

 

Scheda tecnica

Pagine
228
Anno di pubblicazione
2011
Formato
24x30 rilegato con sovraccoperta
Illustrazioni
b/n e colore