Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.


Ok
Manicomio criminale. Poemetto
  • Manicomio criminale. Poemetto

Manicomio criminale. Poemetto

7,00 €
Tasse escluse

Andrea Cramarossa

ISBN: 9788880828631

Quantità

Prefazione di Patrizia Rossini

Introduzione di Giuseppe Manfridi


Il “manicomio criminale” è un universo di difficoltà e di incomprensioni – sentimentali, affettive, sociali, personali, oggettive e soggettive – che pesa o può pesare nella vita di ognuno di noi. Compiamo crimini inespressi continuamente e quotidianamente, quasi senza accorgercene. La perdita dell’importanza delle parole, del loro significato più profondo, la perdita del contatto, ci rende facili nel definire questa o quella cosa, ma assolutamente ignari, ormai, nel comprendere cosa questa superficialità di definizione può causare nel nostro animo e in quello degli “altri”.

Scheda tecnica

Pagine
72
Anno di pubblicazione
2009
Formato
14x24