Cookie Policy

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.


Ok
L'epopea cavalleresca nella letteratura e nell'immaginario popolare in Italia
  • L'epopea cavalleresca nella letteratura e nell'immaginario popolare in Italia

L'epopea cavalleresca nella letteratura e nell'immaginario popolare in Italia

10,00 €
Tasse escluse

a cura di Vera Di Natale e Vito Carrassi

ISBN: 9788880826996

Quantità

La ricorrenza del quarto centenario dalla pubblicazione di un’opera di fondamentale rilievo culturale come il Don Chisciotte è l’occasione per rileggere e riesaminare una multiforme produzione di portata europea – che ha avuto particolare risonanza in Italia – come l’epopea cavalleresca. I saggi inclusi nel volume, puntando l’attenzione su una serie di problematiche di interesse storico, antropologico e letterario, offrono una visione ampia e allo stesso tempo originale di questa tradizione poetica e narrativa. Da un lato emerge così la molteplicità di significati e funzioni che la materia cavalleresca assume nei diversi contesti storico-geografici, dall’altro il vitale e incessante rapporto da essa favorito fra ambiti socio-culturali comunemente intesi come distanti ed estranei fra loro. Spaziando dalle origini antiche dell’epica alla nascita e diffusione del ciclo carolingio, dai grandi poemi italiani al romanzo di Cervantes, dai cantastorie napoletani al teatro dei pupi siciliano, il libro, con la chiarezza del linguaggio e il valore dei contenuti, si propone sia come efficace strumento di riflessione per studiosi e studenti sia come proficua e intrigante lettura per un pubblico più ampio.

 

Indice del volume

Prefazione, di Nicola Strammiello

Moventi e significati della poesia epica, in relazione ai suoi contesti, di Vera Di Natale

L’epopea cavalleresca in Italia: dal mito di Roncisvalle alla follia di Orlando, di Vito Carrassi

Il Morgante di Luigi Pulci: la tradizione epico-cavalleresca fra richiamo della piazza e suggestioni letterarie, di Vito Carrassi

Boiardo, Ariosto e il romanzo cavalleresco, di Francesco Tateo

Le Tavole Palatine, di Antonio De Siena

L’epopea cavalleresca in Sicilia tra narrazione, teatro e iconografia, di Vito Carrassi

’O cantastorie di Ferdinando Russo: tradizione cavalleresca e poesia dialettale, di Benedetto Cenci

Scenari della poesia epica e mondo popolare nell’antropologia letteraria di Giovanni Battista Bronzini, di Vera Di Natale

Don Chisciotte a teatro: finzione e realtà nell’episodio dei burattini di Mastro Pietro, di Ines Ravasini

Scheda tecnica

Pagine
136
Anno di pubblicazione
2007
Formato
17x24
Illustrazioni
tavv. f.t. b/n e col.