Cookie Policy

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.


Ok
L'inconscio e la coscienza nel pensiero di Giuseppe Tarantino
  • L'inconscio e la coscienza nel pensiero di Giuseppe Tarantino

L'inconscio e la coscienza nel pensiero di Giuseppe Tarantino

10,00 €
Tasse escluse

a cura di Filippo Tarantino

ISBN: 9788867171217

Quantità

Saggi di Filippo Tarantino, Liborio Dibattista, Rosalba Pappalardi, Angelo Recchia-Luciani.

 

Tarantino e Freud non si conobbero, ma alla luce di una comune cultura scientifica pervennero ad ipotesi sorprendentemente simili sulla psiche e sull’inconscio. Oggi il problema è la comprensione dei meccanismi di passaggio dal cervello alla mente… Il sé è un prodotto di interazioni sociali in precario equilibrio… Ma quando – come nell’Alzheimer – la coscienza si destruttura e si eclissa, si può fare qualcosa per trattenere sulla soglia del buio la persona che si sta perdendo?

Scheda tecnica

Pagine
100
Anno di pubblicazione
2014
Formato
15x21, brossura con alette