Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.


Ok
Giuseppe Bucci (1872-1935). Storia di un educatore nel passaggio dalla società liberale all’età fascista
  • Giuseppe Bucci (1872-1935). Storia di un educatore nel passaggio dalla società liberale all’età fascista

Giuseppe Bucci (1872-1935)

15,00 €
Tasse escluse

Storia di un educatore nel passaggio dalla società liberale all’età fascista

di Vito Saracino

ISBN: 9788867173594

Quantità

Appendice Catalogo fondo librario Giuseppe Bucci del Convitto “Matteo Spinelli” di Giovinazzo

 

Giuseppe Bucci è un uomo del suo tempo, partendo dalla sua biografia si riesce a dare uno spaccato della società in transizione fra il mondo liberale e l’ascesa del fascismo.

Un viaggio storico che ci porta ad approfondire le trasformazioni sociali, politiche ed educative di quell’epoca partendo da una realtà piccola come quella della provincia di Bari per poi fare parallelismi con la situazione nazionale.

Interessante è ciò che traspare comprendendo la nuova importanza che lo sport assume in tali anni e l’accurata catalogazione del Fondo Librario Bucci, una vera e propria finestra letteraria dei primi del Novecento.

 

Presentazioni

  • Ven 13-4-2018 - Giovinazzo (Ba), Cittadella della Cultura, ore 18:30

 

Scheda tecnica

Pagine
104
Anno di pubblicazione
2018
Formato
17x24, brossura con alette
Argomento
Storia e documenti
Illustrazioni
b/n

Potrebbe anche piacerti